Banner Pubblicitario
28 Maggio 2022 / 20:37
 
Pagamenti, una piattaforma per i nuovi player

 
Pagamenti

Pagamenti, una piattaforma per i nuovi player

di Flavio Padovan - 26 Novembre 2020
Global Payment Platform di Tas si rivolge al mondo delle terze parti non bancarie con una soluzione all-in-one che integra monetica e pagamenti
Nell’ultimo anno TAS Group ha accelerato lo sviluppo della piattaforma GPP (Global Payment Platform) per offrire ai nuovi attori che desiderano cogliere le opportunità offerte dalla PSD2 la prima soluzione capace di coprire l’intera catena del valore dei pagamenti digitali.
Secondo l’AD di TAS Group Valentino Bravi “mancava sul mercato è una soluzione all-in-one capace di integrare il mondo dei pagamenti con quello della monetica, due ambiti finora per buona parte separati. Nella logica dell’open banking e delle nuove opportunità che ne derivano si possono invece cogliere importanti vantaggi da una gestione interdipendente di questi aspetti”.
La GPP, continua Bravi, è concepita per abilitare un cambiamento significativo del “go to market” del Gruppo. Il nuovo mercato, rappresentato dalle terze parti non bancarie (Assicurazioni, Multi Utilities, Media, Telco, ecc.) che stanno valutando come posizionarsi nell’ecosistema, richiede da una parte grande supporto di natura consulenziale e dall’altra soluzioni tecnologicamente avanzate e altamente personalizzabili,  che siano inizialmente offerte in modalità Platform as a Service (PaaS), ma a regime migrabili on-premise, per consentire l’insourcing una volta che il business è avviato e si vuole diventare maggiormente indipendenti dal fornitore.
“TAS è un partner assai attento alle dinamiche dei propri clienti – sottolinea Bravi - capace di integrare nella propria piattaforma i modelli di business più calzanti per lo specifico attore, in funzione della relativa industry e del livello tecnologico e di digitalizzazione in cui si trova, e infine di offrire chiavi in mano la soluzione individuata assieme al cliente”.
Dal punto di vista architetturale, la GGP si compone di più moduli che si possono adottare in modo indipendente, ma che sono integrati fra loro e consentono di attivare un’offerta di servizi tra le più complete sul mercato. Sono disponibili, ad esemprio, servizi di Issuing e Acquiring per i maggiori circuiti carte internazionali, un core banking di perimetro semplificato per la gestione di anagrafiche, conti di pagamento ed esposizione delle API per la PSD2 passiva. E, ancora, un innovativo HUB dei pagamenti in grado anche di utilizzare API Open Banking di ambito “attivo”, ed un sistema di prevenzione frodi basato su tecnologie di machine learning e modelli predittivi applicabile trasversalmente su transazioni di pagamento con carta o IBAN based. Il tutto eventualmente accompagnato anche da una soluzione innovativa per il testing automatico in ambito monetica.
“La nuova proposizione GPP di TAS è una piattaforma end to end, capace di affrontare a tutto tondo il mondo dei pagamenti digitali tradizionali e innovativi, caratterizzata da una grande attenzione agli aspetti tecnologici, di compliance regolamentare e di copertura funzionale. L’unica ad oggi a poter essere installata on-premise o fruita in modalità platform as a service su cloud”, conclude Bravi.
In primo piano
INGENICO 2022_Banner Medium
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Cloud nuova frontiera per il contact center
31 maggio ore 11 - Diretta streaming gratuita del workshop organizzato con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario