Banner Pubblicitario
06 Aprile 2020 / 21:42
Banner Pubblicitario
 
Nuove adesioni a MyBank

 
Pagamenti

Nuove adesioni a MyBank

di Maddalena Libertini - 25 Marzo 2020
Julian Fashion e Storeden hanno scelto di integrare la soluzione di pagamento di Preta per offrire anche il bonifico immediato ai propri clienti
Due nuove importanti adesioni italiane per MyBank. Julian Fashion, retailer on line del lusso, e Storeden, piattaforma per creare e-commerce professionali, hanno aggiunto il bonifico immediato di Preta tra i metodi di pagamento a disposizione dei loro clienti.
Partito all’inizio degli anni sessanta da una boutique a Milano Marittima, Julian Fashion è oggi un retailer on line che, sul proprio sito e-commerce, propone una selezione dei più esclusivi marchi del lusso e brand emergenti internazionali. Per finalizzare i propri acquisti, i consumatori possono ora pagare con il bonifico immediato di MyBank che non prevede limiti di importo e offre una customer experience semplice, sicura e con la massima protezione dell’identità, senza la condivisione di dati sensibili con terze parti.
“Da tempo, la nostra strategia punta alla customer centricity e con soluzioni di pagamento come MyBank riusciamo a garantire ai nostri clienti una shopping experience fluida e sicura in tutti i canali”, conferma Giulia Tondini, Sales Director di Julian Fashion.
Tra i vantaggi che MyBank offre al merchant, c'è anche il superamento dei problemi legati all’incertezza del pagamento: la conferma immediata dell’avvenuto pagamento irrevocabile consente infatti sicurezza sul buon esito della transazione e un’evasione dell’ordine estremamente rapida. Un valore aggiunto che sembra molto gradito dalla fashion industry.
“Siamo molto contenti che Julian Fashion abbia scelto di aggiungere MyBank alle modalità di pagamento disponibili nell’ecommerce. Quest’integrazione rappresenta un’ulteriore conferma dell’apprezzamento riscosso da MyBank tra le aziende del settore moda, che abbiamo visto crescere del 29% nel 2019. Confidiamo che l’immediatezza e la fluidità del pagamento unite all’irrevocabilità della transazione e alla riconciliazione automatica possano creare valore anche per Julian Fashion e i suoi clienti”, commenta Giorgio Ferrero, CEO di Preta, la società che detiene e gestisce MyBank.
 
MyBank tramite PayPal Commerce Platform
Bonifici irrevocabili senza limiti di importo, verifica istantanea del pagamento e, conseguentemente, riduzione dei tempi di evasione dell’ordine e ottimizzazione dei processi interni, grazie alla riconciliazione 100% automatica. Sono queste le caratteristiche che hanno spinto la piattaforma ecommerce Storeden a mettere a disposizione dei propri clienti MyBank tramite PayPal Commerce Platform.
Startup trevigiana, Storeden ha innovato il mondo del commercio elettronico con una soluzione indirizzata ad aziende e a privati per creare in pochi minuti negozi online professionali sincronizzati con qualsiasi marketplace (Amazon, Ebay, Facebook, Instagram ecc.). L'integrazione di MyBank permette di mettere a disposizione dei propri clienti un metodo di pagamento già pienamente conforme alla direttiva PSD2, al GDPR (protezione dati) e AML (antiriciclaggio), che li solleva da ulteriori significativi investimenti per l’adeguamento.
“Grazie a questa collaborazione con MyBank – sottolinea Marco Orseoli, Partner Manager di Projectmoon, la società che detiene e gestisce Storeden - pagare con bonifico diventa semplice ed immediato. Continuando la nostra filosofia di rendere semplice tutto ciò che è complesso”.
Inoltre l'autenticazione forte del cliente attraverso le sicure infrastrutture bancarie insieme all'elaborazione e autorizzazione immediata da banca a banca limitano al minimo frodi o chargeback.
“Progetti semplici ma anche complessi e strutturati richiedono oggi almeno un metodo alternativo di pagamento. La sfida per chi gestisce un e-commerce è sempre quella: aumentare le conversioni. E aggiungere una soluzione che permetta agli utenti di pagare direttamente dal loro conto corrente non può far altro che accrescere le opportunità di vendita, incrementare il valore medio dell’ordine e minimizzare drasticamente i rischi di chargeback”, conclude Riccardo Porta, Business Development & Marketing manager di Preta.
 
Iniziative per Covid-19
MyBank è scesa in campo per dare il suo contributo all'emergenza Covid-19. Lo strumento scelto è stata una donazione per supportare le attività che la Protezione Civile sta portando avanti in questo momento di crisi. L'operazione è stata fatta tramite la piattaforma ForFunding di Intesa Sanpaolo che accetta per i versamenti anche i bonifici istantanei di MyBank.
Anche Julian Fashion e Storeden hanno avviato iniziative straordinarie per l’emergenza Coronavirus. La prima ha scelto di supportare il proprio territorio e devolvere l’1% dell’importo di tutti gli ordini effettuati sul sito a favore dell’Ausl Romagna per l’acquisto di apparecchiature e dispositivi per l’assistenza ai malati. Storeden ha esteso il periodo di utilizzo gratuito della sua soluzione da 15 a 60 giorni e ha deciso di organizzare webinar di formazione sull’utilizzo della piattaforma per venire incontro alle imprese italiane costrette a chiudere e che non hanno ancora la possibilità di vendere online.
 
In primo piano
Innovazione per i clienti e per il Paese
Intesa Sanpaolo punta con decisione su innovazione e tecnologie. Sia internamente, per rispondere alle nuove...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Fintech, sviluppo a rischio senza educazione finanziaria
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria per alimentare una...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario