Banner Pubblicitario
18 Giugno 2024 / 11:52
 
Nexi, ora anche gli iPhone diventano SoftPOS

 
Pagamenti

Nexi, ora anche gli iPhone diventano SoftPOS

- 29 Maggio 2024
Il servizio Tap to Pay, finora limitato ai device Android, è da oggi disponibile sugli smartphone Apple in Italia e sarà progressivamente estesa nel resto d’Europa
Da oggi anche gli iPhone posso essere utilizzati come SoftPOS per accettare pagamenti contactless senza hardware aggiuntivi. Nexi ha annunciato di aver abilitato per gli smartphone Apple la funzionalità Tap to Pay, finora limitata ai device Android. Il servizio, disponibile da subito in Italia, sarà poi esteso ad altri Paesi.
“Tap to Pay  su iPhone con Nexi SoftPOS – spiega commenta Roberto Catanzaro, Chief Business Officer, Merchant Solutions di Nexi Group - ci consente sia di offrire agli esercenti maggiore flessibilità e una più ampia possibilità di scelta, garantendo loro nuove opportunità di incasso funzionali alla crescita del business, sia di mettere i consumatori  nella condizione di vivere esperienze di acquisto ancora più semplici. Con questa nuova soluzione muoviamo un altro passo fondamentale nella diffusione dei pagamenti digitali, da subito in Italia e progressivamente nel resto d’Europa, aiutando commercianti e consumatori a beneficiare di soluzioni di pagamento sempre più convenienti”.
Al momento del checkout, per l’esercente sarà sufficiente porgere al cliente il proprio iPhone chiedendogli di avvicinare lo strumento di pagamento scelto, che sia una carta contactless, l’iPhone, l’Apple Watch, Apple Pay o un altro portafoglio digitale: il pagamento verrà completato in modo veloce e sicuro tramite la tecnologia NFC.  Tap to Pay su iPhone, inoltre, è abilitato all'immissione del PIN, che include opzioni di accessibilità.
La tecnologia Tap to Pay su iPhone di Apple utilizza le funzionalità integrate di iPhone per garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati di consumatori ed esercenti: quando viene elaborato un pagamento, infatti, Apple non conserva i numeri delle carte dei clienti né sul dispositivo dell’esercente né sui propri server.
Oltre a garantirsi un modo conveniente, semplice e sicuro per accettare pagamenti digitali, gli esercenti che scaricano l’app di Nexi sul proprio iPhone possono gestire le transazioni in tempo reale e inviare digitalmente le ricevute ai clienti, offrendo così maggiori flessibilità e mobilità. È una soluzione che consente un’elaborazione facile e sicura dei pagamenti senza contanti in mobilità e che permette che l’incasso avvenga tramite i dispositivi Apple nel punto esatto in cui si trova il cliente, superando così le limitazioni legate alla staticità del registratore di cassa.
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario