Banner Pubblicitario
15 Luglio 2024 / 11:39
 
Nexi cede ramo d'azienda a Equita SIM

 
Pagamenti

Nexi cede ramo d'azienda a Equita SIM

di Flavio Padovan - 21 Marzo 2018
L'operazione riguarda le attività di Brokerage & Primary Market e Market Making
Nuova operazione in uscita per Nexi. Il gruppo guidata dall'AD Paolo Bertoluzzo si sta concentrando sempre di più sul business dei pagamenti, razionalizzando le altre attività ereditate da ICBPI. Rientra in questa strategia l'annuncio della cessione a Equita Sim, controllata da Equita Group, del ramo d'azienda Brokerage & Primary Market e Market Making per un corrispettivo di 900 mila euro.
Con questa operazione Equita SIM accederà a segmenti di business complementari alla propria attività, grazie all'acquisizione di circa 80 clienti di natura bancaria retail ed istituzionale, consolidando ulteriormente la propria posizione nel mercato dell'intermediazione su titoli azionari ed obbligazionari. Inoltre, l'acquisizione delle attività di Market Making di Nexi consentirà di aumentare l'operatività di Equita SIM nel segmento obbligazionario, caratterizzato da un limitato grado di rischio.
La struttura dell'operazione permetterà di garantire alla clientela inclusa nel Ramo la totale continuità operativa nella ricezione dei servizi attualmente forniti da Nexi. Equita SIM potrà implementare strategie di cross selling, sia sulla clientela esistente sia su quella inclusa nel Ramo, realizzando in tal modo sinergie di ricavo ed aumentando la propria quota di mercato.
Inoltre, l'acquisizione del Ramo da parte di Equita SIM permetterà di migliorarne la redditività, in virtù di significative sinergie di costo potenzialmente conseguibili.
Si stima che il Ramo, successivamente alla completa integrazione in Equita SIM a partire dal 2019, possa contribuire al conto economico consolidato di Equita Group con ricavi netti superiori a €5 milioni, esprimendo una redditività ante imposte superiore al 20%.
"Realizziamo un ulteriore passo verso il raggiungimento degli obiettivi strategici della società", ha dichiarato l'amministratore delegato di Equita Group Andrea Vismara. "Questa operazione - continua - ci permette di consolidare il nostro posizionamento nel mercato italiano dell'intermediazione e di aumentare i volumi di attività del desk di Proprietà, garantendoci la possibilità di generare significative sinergie di ricavo e costo. Inoltre, grazie alla propria struttura, Equita SIM sarà in grado di offrire alla clientela inclusa nel Ramo una gamma di servizi e prodotti più ampia e complementare rispetto alle sole attività oggetto di acquisizione".
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario