Banner Pubblicitario
19 Febbraio 2020 / 05:33
Banner Pubblicitario
 
La SCA diventa semplice con Mobysign

 
Pagamenti

La SCA diventa semplice con Mobysign

di Flavio Padovan - 5 Novembre 2019
Al Salone dei Pagamenti la soluzione della fintech italo-britannica che abbina una user experience semplice e intuitiva ai massimi livelli di sicurezza. Tutto tramite lo smartphone
Il mercato vive con ansia l'avvio della Strong Customer Authentication. Molti sono infatti i timori legati all'adozione di questa nuova misura voluta dall'Europa per innalzare i livelli di sicurezza delle transazioni online. Una soluzione semplice da implementare arriva da una fintech italo-britannica, Mobysign, che ha precorso i tempi, realizzandola e brevettandola, prima in Europa e poi negli USA, a partire dal 2011, secondo alcuni principi che sarebbero poi divenuti requisiti della PSD2. “La Strong Customer Authentication Mobysign – ci spiega il fondatore e CEO Antonio Bonsignore - non solo è PSD2 compliant, ma è frutto di anni di ricerca e sviluppo ed è già in esercizio presso importanti clienti, garantendo una user experience semplice ed intuitiva”.Mobysign fa leva sullo smartphone che si usa come un telecomando per autorizzare le transazioni come login pagamenti. Tutto in modo semplice e sicuro perché lo smartphone non invia in rete password, numeri di carta e dati sensibili, ma una firma elettronica da cui gli hacker non possono estrarre alcuna informazione utile ai loro scopi.
In primo piano
BPER, obiettivo prossimità. Sul territorio e sui canali digitali
Per Pierpio Cerfogli, anche tra 10 anni le filiali saranno fondamentali per le banche. Ma saranno molto...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Fintech, sviluppo a rischio senza educazione finanziaria
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria per alimentare una...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario