Banner Pubblicitario
23 Luglio 2024 / 03:34
 
Irlanda, i pagamenti real time via smartphone corrono su Jiffy di Nexi

 
Pagamenti

Irlanda, i pagamenti real time via smartphone corrono su Jiffy di Nexi

di Flavio Padovan - 30 Giugno 2022
Synch Payments ha scelto l’applicazione multi-banca della PayTech italiana per avviare il primo servizio di instant mobile payments irlandese. Consentirà di acquistare beni e servizi sia online sia nei negozi (P2B) e di inviare e ricevere denaro in tempo reale (P2P) via smartphone
Synch Payments, provider irlandese di pagamenti in tempo reale via smartphone, ha scelto Nexi e la sua piattaforma Jiffy per per avviare il primo servizio di instant mobile payments nazionale.Synch, fondata dalle principali banche irlandesi nel 2020, ha recentemente ottenuto l'autorizzazione dalla Commissione per la Concorrenza e la Tutela dei Consumatori (CCPC) per operare e ha voluto Nexi come partner tecnologico, ulteriore riconoscimento del livello raggiunto dal gruppo guidato da Paolo Bertoluzzo a livello internazionale. Jiffy, in particolare, è una piattaforma dalle grandi potenzialità, alla base, tra gli altri, del servizio di pagamento Bancomat Pay in Italia.
Grazie alla collaborazione con Nexi, Synch offrirà alle banche e alle istituzioni finanziarie autorizzate con sede in Irlanda un servizio che consente agli esercenti di ricevere pagamenti da conto a conto presso i punti vendita e attraverso i siti di e-commerce sfruttando un’esperienza d'uso per i consumatori realmente "mobile-only", riducendo i costi complessivi e contribuendo così ad accelerare ulteriormente l'uso dei pagamenti digitali in Irlanda.
"Con l'approvazione da parte della CCPC al via delle attività commerciali – ha dichiarato Inez Cooper, Managing Director di Synch Payments - stiamo ora ponendo le basi per il nostro servizio di pagamento in Irlanda. L'elemento centrale è la collaborazione con una PayTech leader come Nexi, affidabile e affermata che porterà nel mercato irlandese know-how, innovazione ed una comprovata esperienza in questo campo a beneficio dei consumatori e degli esercenti, nonché di tutti i fornitori di servizi di pagamento autorizzati a partecipare”.
Soddisfazione per la partnership avviata in Irlanda da parte di Andrea Mencarini (nella foto), Cards & Digital Payments Director di Nexi. "Con Jiffy – ha ricordato - siamo stati i primi in Italia a sviluppare e lanciare dei servizi P2P e P2B via smartphone e oggi ci sentiamo davvero molto orgogliosi di essere stati selezionati da Synch e siamo entusiasti di poter supportare le istituzioni finanziarie e i fornitori di servizi di pagamento che si uniranno a Synch per offrire questa soluzione di pagamento in tempo reale tramite smartphone in Irlanda. Si tratta di un ulteriore, importante riconoscimento della capacità di Nexi di sviluppare e lanciare iniziative innovative grazie al proprio know-how e alle proprie competenze e persone, capaci di contribuire all’accelerazione dello sviluppo dei pagamenti digitali in Europa".
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario