Banner Pubblicitario
22 Maggio 2022 / 14:06
 
Intesa Sanpaolo riapre le Gallerie d'Italia a Milano, Napoli e Vicenza

 
Banca

Intesa Sanpaolo riapre le Gallerie d'Italia a Milano, Napoli e Vicenza

di Flavio Padovan - 2 Giugno 2020
Prorogate fino al 28 giugno le mostre ‘Canova | Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna’ e ‘David e Caravaggio. La crudeltà della natura, il profumo dell’ideale’
Anche la cultura inizia il suo percorso verso la normalità post Covid. Intesa Sanpaolo ha annunciato la riapertura dal 2 giugno delle Gallerie d’Italia di Milano e Napoli, che segue quella della sede di Vicenza tornata a disposizione dei visitatori dal 28 maggio.
A Piazza Scala i visitatori potranno vedere la mostra ‘Canova | Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna’, prorogata fino al 28 giugno. L’esposizione, rimasta per molte settimane in cima alle classifiche delle mostre più visitate d’Italia, aveva raggiunto prima della chiusura quasi 200.000 visitatori nazionali e internazionali. Ideata e prodotta da Intesa Sanpaolo in partnership con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo e con il Museo Thorvaldsen di Copenaghen e con la curatela di Fernando Mazzocca e Stefano Grandesso, la mostra ha reso possibile il confronto - per la prima volta in un’esposizione - dei due grandi artisti neoclassici, con prestiti fondamentali di musei italiani e stranieri e di esclusive collezioni private. Sul sito www.gallerieditalia.com è disponibile un tour virtuale della mostra, con contenuti di approfondimento multilingua e un documentario è disponibile su Rai Play.
Dal 30 giugno torneranno ad essere visitabili anche le sale che accolgono le collezioni permanenti ‘Da Canova a Boccioni’ e ‘Cantiere del 900’.

Napoli riparte con Caravaggio

Dal 2 giugno sono riaperte anche le Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli dove è in esposizione ‘Il Martirio di Sant’Orsola’ di Caravaggio, uno dei capolavori della collezione d’arte di Intesa Sanpaolo, e la mostra ‘David e Caravaggio. La crudeltà della natura, il profumo dell’ideale’, prorogata fino al 28 giugno.

A Vicenza la collezione permanente

Dal 28 maggio a Palazzo Leoni Montanari di Vicenza, Galleria d'Italia offre ai visitatori un riallestimento della collezione permanente. Sono visitabili il piano nobile con 30 dipinti del 700 veneto e un nucleo di 20 vasi selezionati dagli oltre 500 che formano la collezione di ceramiche attiche e magnogreche in un allestimento rinnovato che li mette in dialogo con le decorazioni a tema mitologico presenti nelle sale del palazzo.

Approfondimenti digitali e sicurezza

Fra le novità della riapertura, la possibilità per i visitatori di accedere gratuitamente ai contenuti di approfondimento installando l’app MuseOn sul proprio smartphone attraverso Google Play o App Store, collegandosi al sito museon.eu oppure inquadrando il QR Code presente al desk di accoglienza.
Per garantire condizioni di sicurezza anti Covid, gli ingressi a tutte le sedi di Gallerie d'Italia saranno contingentati e scaglionati ogni quindici minuti e si dovrà rispettare la distanza interpersonale - in caso di attesa - di almeno un metro all’esterno e di due metri negli spazi museali. Tutti gli ambienti saranno continuamente igienizzati ed è obbligatorio l’utilizzo di mascherine. All’interno delle Gallerie sarà prevista la misurazione della temperatura attraverso un termoscanner e in vari ambienti museali saranno a disposizione dispenser gel con soluzioni disinfettanti. È raccomandato l’acquisto online dei biglietti dal sito gallerieditalia.com.
 
(Foto tratte dal sito: https://www.gallerieditalia.com/)
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario