Banner Pubblicitario
03 Aprile 2020 / 00:57
Banner Pubblicitario
 
Gruppo Cassa Centrale, rebranding per Assicura

 
Banca

Gruppo Cassa Centrale, rebranding per Assicura

di Flavio Padovan - 7 Marzo 2020
Nuova identità in linea con il Gruppo per la controllata che opera nella bancassicurazione. Positivi i risultati 2019, con la nuova produzione cresciuta del 56,15%
Assicura cambia la brand identity ma non il trend di crescita, con risultati 2019 che confermano il forte sviluppo dell'attività di bancassicurazione.
Il cambio di identità - spiega una nota - si è reso necessario per allineare tutte le società del Gruppo Cassa Centrale, in risposta all’esigenza di avere un’identità condivisa, riconoscibile e distintiva, caratterizzata da un brand solido e riconoscibile.
Il nuovo logo, compatto, lineare, geometrico, e il nuovo marchio “Bancassicura”, affiancheranno i tradizionali marchi “Sìcuro” e “Sì”, consentendo di identificare ancora meglio l’offerta. Uno stile che caratterizza anche il nuovo sito www.assicura.si., e l’area riservata MyAssicura, da cui già oggi sono disponibili servizi come il controllo delle proprie posizioni assicurative, la ristampa della documentazione fiscale inerente le polizze sottoscritte e il monitoraggio dei propri sinistri.
Crescita in doppia cifra nel 2019
Nel corso dell’esercizio 2019 la nuova produzione è passata a 974,7 milioni con un incremento del 56,15%, rispetto ai 624 milioni del 2018. Di questi, 851 milioni appartengono al comparto vita finanziario, che registra un +62%, con una crescita nel collocamento delle polizze temporanee caso morte del 45%, delle polizze CPI del 31%, delle polizze danni rami elementari del 26%, della previdenza complementare del 23,7% e delle polizze auto del 15,5%.
Il portafoglio complessivo è aumentato del 27,52% superando i 4,4 miliardi di euro, con oltre 170 milioni imputabili ai rami danni, per un totale di 567.299 polizze attive a fine 2019.
Positivi anche i risultati della controllata Assicura Broker, che nel 2019 ha ampliato il proprio campo d’azione sviluppando l’attività sia verso le BCC-CR-Raika del Gruppo Cassa Centrale, che verso società esterne.
Nel corso dell’esercizio 2019 l’ammontare dei premi intermediati è passato a 16,3 milioni, con un incremento del 5.5%, rispetto ai 15,45 milioni del 2018. Il 63% del totale si riferisce a polizze di Società del Gruppo.
“Assicura rappresenta una delle eccellenze del Gruppo Cassa Centrale – Credito Cooperativo Italiano – afferma l’amministratore delegato Enrico Salvetta – e i risultati rispecchiano il nostro valore, e la nostra capacità di offrire una consulenza assicurativa di ottima qualità, che viene apprezzata anche dalle 7 banche clienti non facenti parte del Gruppo Cassa Centrale. Un numero questo in crescita, a testimonianza del riconoscimento della qualità dei nostri servizi”.
In primo piano
Innovazione per i clienti e per il Paese
Intesa Sanpaolo punta con decisione su innovazione e tecnologie. Sia internamente, per rispondere alle nuove...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Fintech, sviluppo a rischio senza educazione finanziaria
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria per alimentare una...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario