Banner Pubblicitario
15 Aprile 2024 / 19:03
 
Factoring, Generalfinance coglie le opportunità della PSD2 con Fabrick

 
Credito

Factoring, Generalfinance coglie le opportunità della PSD2 con Fabrick

- 15 Febbraio 2024
L’accordo consente ai clienti di attivare l’accesso ai conti presso altri istituti direttamente nella piattaforma di Generalfinance e abilita il servizio Check IBAN
Generalfinance ha siglato un nuovo accordo con Fabrick che potenzia la propria piattaforma e le permette di offrire un servizio digitale sempre più integrato, veloce ed efficiente, a vantaggio dei propri clienti.
Questa collaborazione, spiegano i due partner in una nota comune, implementa un processo di tipo STP (Straight Through Processing) che consente a Generalfinance di alimentare la propria piattaforma digitale sfruttando le opportunità della PSD2. In particolare, grazie all’accordo con Fabrick – istituto di pagamento autorizzato quale Account Information Service Provider (AISP) – Generalfinance potrà integrare tramite API nel proprio sistema informativo la movimentazione bancaria dei conti correnti dei propri clienti se questi lo autorizzano. La movimentazione dei conti correnti consentirà di ottimizzare la riconciliazione degli incassi dai debitori, ottimizzando le attività e i costi di back office.
La piattaforma Open Finance di Fabrick permetterà inoltre di integrare in quella di Generalfinance la soluzione “Check IBAN” che consente di verificare in tempo reale l'esistenza e la titolarità di un IBAN nonché il codice fiscale o la partita IVA del titolare riducendo significativamente i rischi operativi e di frode.
“Generalfinance - spiega il CEO Massimo Gianolli - considera l’innovazione coniugata alla sostenibilità un elemento fondamentale per la crescita del business. Il percorso di progressiva Digital Transformation ci ha portato a essere oggi una vera e propria “Data Driven Company”, nella quale i dati costituiscono un elemento fondamentale a fini decisionali e operativi, in particolare nell’ambito di valutazione e gestione del credito, nonché di monitoraggio del rischio. L’utilizzo dei servizi Open Finance di Fabrick rappresenta un ulteriore tassello nell’evoluzione della piattaforma di Generalfinance.”
Per Paolo Zaccardi, CEO e co-founder di Fabrick, questa collaborazione incarna a pieno lo spirito della società "che si pone per Generalfinance come anello di congiunzione con il mondo bancario per ottimizzare il processo di erogazione del credito. L’evoluzione normativa ha permesso l’accesso alle informazioni dei conti, le capacità tecnologiche di Fabrick lo rendono effettivamente possibile. Oggi sono circa 1.500 le banche europee integrate con la nostra piattaforma, cosa che ci rende un possibile partner anche per una potenziale espansione del business all’estero. Questo progetto rappresenta una delle numerose possibilità di quanto fattibile con l’Open Finance e sono sempre più numerose le realtà che, come Generalfinance, scelgono di coglierne le opportunità per porsi sul mercato in modo davvero innovativo”.
Vai alla sezione In primo piano
IMMOBILIARE.IT
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Sabatini (ABI): "Il mercato dei capitali in Italia è sempre più vicino alle imprese"
"Per avvicinare le imprese al mercato dei capitali, bisogna continuare a semplificare le regole e le...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario