Banner Pubblicitario
21 Marzo 2023 / 14:04
 
E se ci fosse un Fintech Index?

 
Fintech

E se ci fosse un Fintech Index?

di Mattia Schieppati - 5 Gennaio 2018
Il sito Techcrunch lancia l'idea di un indice di borsa che raccolga le aziende innovative in ambito finanziario. Nel 2017 avrebbe reso agli investitori un +89%
A tirare le somme, cifre e trend alla mano, dell'andamento del mercato statunitense del Fintech ha provveduto Techcrunch, il più noto e acuto sito di informazione sul mondo digitale. Un'analisi che parte da un dato di fatto importante e che dimostra come, per questo innovativo panorama di aziende, il 2017 abbia segnato un anno di svolta importante (leggi qui).
Lo scorso giugno - per la prima volta "nella storia", scrive con enfasi il sito - le prime 10 Fintech quotate negli Usa hanno superato il valore di capitalizzazione di mercato di 100 miliardi di dollari. Un valore che, a metà novembre, era già salito a 130 miliardi. E se a queste top 10 si aggiungono la dozzina di Fintech non ancora quotate, e con un valore di capitalizzazione che supera il miliardo di dollari, in totale abbiamo un pacchetto di aziende – che nella maggior parte dei casi fino a 10 anni fa ancora non esistevano nemmeno nei sogni dei più illuminati imprenditori – che vale qualcosa come 175 miliardi di dollari. Ecco i loro nomi e i relativi valori di mercato.
Per misurare l'andamento di questo nuovo fenomeno economico, e dimostrare come nell'ultimo anno la crescita sia stata davvero esponenziale, Techcruch ha lanciato l'idea di un Matrix Fintech Index, un indice di borsa specifico riservato alle Fintech. Non solo: ha illustrato l'andamento delle 22 aziende Fintech del Matrix Fintech Index da novembre 2016 a novembre 2017, mettendolo a confronto con l'andamento dei 10 principali incumbents in ambito finanziario-assicurativo (banche, circuiti di carte di pagamento, assicurazioni) e con quello dell'S&P 500 Index. La progressione di crescita delle Fintech è stupefacente. Se nell'ultimo anno l'S&P 500 Index ha maturato un ritorno sull'investimento del 20%, le top 10 aziende finanziarie tradizionali hanno fatto segnare un positivo ritorno del 29%; le Fintech, addirittura; dell'89%. Vale a dire che, se tale indice esistesse davvero, chi avrebbe scelto di investirvi avrebbe visto quasi raddoppiato il proprio investimento in un solo anno.
 
Vai alla sezione In primo piano
Forum  ABI Lab 2023_Banner Medium
D&I IN FINANCE
Il nuovo evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi sui temi della diversità, dell’inclusione e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
BPER Banca: M&A e tecnologia, sfide per le Risorse Umane
Un dipendente su due è in BPER Banca da meno di due anni. Un rinnovamento della popolazione aziendale,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banco BPM: risultati in anticipo sugli obiettivi di D&I
Per Banco BPM costruire la cultura della D&I vuol dire immaginare un nuovo modo di lavorare insieme basato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario