Banner Pubblicitario
29 Maggio 2022 / 07:34
 
Digital Magics e BNP Paribas Cardif promuovono l’innovazione al femminile   

 
Fintech

Digital Magics e BNP Paribas Cardif promuovono l’innovazione al femminile  

di Maddalena Libertini - 30 Maggio 2020
Coder Kids, Ghostwriter.AI e StageAir sono le tre startup vincitrici dell’edizione 2020 di MIA – Miss In Action, programma di accelerazione per le donne che vogliono fare impresa. Accederanno a un percorso di sviluppo fino alla creazione di un prototipo e a un evento di presentazione agli investitori
Sono ancora troppo bassi i numeri delle startup innovative a prevalenza femminile. Secondo i dati MISE riferiti al primo trimestre 2020, sono solo 1.494, ovvero il 13,3% del totale, quelle le cui quote di possesso e le cariche amministrative sono detenute in maggioranza da donne; salgono a 4.831, ovvero il 43,1%, quelle in cui almeno una donna è presente nella compagine sociale. Per questo, per la sua seconda edizione, MIA – Miss In Action, il primo programma di accelerazione rivolto all’imprenditoria femminile e nato da una alleanza di sistema tra il Gruppo BNP Paribas e il business incubator Digital Magics con il patrocinio del Comune di Milano, ha deciso di puntare su una Call for Innovation.
La call è stata quindi rivolta a donne che vogliono fare impresa facendo leva sulle tecnologie per sviluppare prodotti e/o servizi innovativi nei settori di smart home, smart mobility, open banking, CSR, welfare, well-being, insurtech, banking, investimenti, immobiliare e altri servizi finanziari.

Le vincitrici

Le tre startup, selezionate tra gli oltre 100 progetti che hanno partecipato alla call e poi scelte tra le 11 finaliste da una giuria composta dal management delle società del Gruppo BNP Paribas, esperti di Digital Magics e donne top manager, imprenditrici, business angels e rappresentanti delle istituzioni, sono:
  • Coder Kids, mirata ad avviare bambini e ragazzi al coding e alla robotica educativa per coltivare e sviluppare un nuovo modo di pensare, affrontare e risolvere i problemi secondo la logica e il pensiero computazionale.
  • Ghostwriter.AI, una piattaforma di content marketing con l’obiettivo di raccogliere informazioni sulla clientela, mostrando alle aziende come e di cosa parlare al fine di aumentare le vendite, i profitti e l’engagement.
  • StageAir: un marketplace di stage per utenti a partire dai 16 anni che, con il supporto di una piattaforma online, abbina il profilo dei potenziali stagisti alle necessità delle imprese. Tramite l'Intelligenza Artificiale e l’impiego di giochi interattivi, gli utenti potranno ricercare e trovare stage in tutto il mondo.
Per le vincitrici parte ora il Programma di Accelerazione articolato in tre mesi di formazione e di sviluppo del prodotto e/o servizio, tre mesi dedicati alla creazione di un POC (Proof Of Concept) e la partecipazione all’evento finale con gli investitori.

Innovazione, sostantivo femminile

Grande soddisfazione per la qualità di tutti i progetti arrivati in finale, che ambiscono a portare miglioramenti a livello sociale, ambientale o aziendale e che si sono dimostrati capaci di interpretare il bisogno di innovazione del nostro Paese emerso ancora con più forza durante questo periodo di emergenza sanitaria.
Per Layla Pavone (nella foto a sinistra) Consigliere Delegato e Chief Innovation Marketing e Communication Officer, Digital Magics, l’innovazione parla femminile: “Crediamo che mai come in questo momento, in cui è necessario pensare in modo originale, proporre soluzioni alternative e riprogettare gli spazi e i servizi, sia importante ascoltare queste startup e fornire loro gli strumenti per crescere e poter contribuire alla rinascita dell’Italia post Covid-19”.
Anche per Isabella Fumagalli (nella foto a destra), CEO di BNP Paribas Cardif e Coordinatore di BNP Paribas IFS per l’Italia, il talento femminile è una risorsa per la ripartenza: “Le startup di MIA hanno dimostrato agilità e velocità nel riadattare le loro idee innovative alle nuove situazioni di vita reale, partendo dalle esigenze sperimentate nel recente vissuto quotidiano unite al loro mindset femminile digitale e imprenditoriale. La tecnologia sarà certamente il nostro “new normal” ma dai progetti finalisti si evince che al centro di tutto ci sono sempre le persone, un valore imprescindibile per riprogettare insieme il nostro futuro e restituire valore alla comunità”.

Accordo quadro tra Digital Magics e Lazio Innova

Sempre nell’ambito del sostegno all'ecosistema italiano dell'innovazione, Digital Magics ha anche siglato con Lazio Innova un accordo biennale di co-investimento rivolto a startup innovative con sede operativa nel Lazio attraverso Innova Venture, il fondo di venture capital della Regione Lazio.
Le startup, selezionate da Digital Magics e dal comitato di investimento di Innova Venture, potranno ricevere un co-investimento per la fase seed finanziato con i fondi comunitari del POR FESR 2014/2020.
Secondo Marco Gay (nella foto al lato), amministratore delegato di Digital Magics, questo è “un segnale concreto e importantissimo a sostegno della fase seed delle startup, momento strategico per la loro crescita. Inoltre, questa collaborazione rafforzerà l'attività di Digital Magics con un partner importante come Lazio Innova su un territorio dalle grandi potenzialità, quale è il Lazio".
L'accordo prevede una disponibilità complessiva per investimenti fino a 6 milioni di euro (40% da parte di Innova Venture e al 60% da parte di Digital Magics).
 
 
In primo piano
INGENICO 2022_Banner Medium
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Cloud nuova frontiera per il contact center
31 maggio ore 11 - Diretta streaming gratuita del workshop organizzato con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario