Banner Pubblicitario
15 Luglio 2024 / 20:42
 
CBI, alleanza con Swift per espandere Name Check in Europa

 
Pagamenti

CBI, alleanza con Swift per espandere Name Check in Europa

di Flavio Padovan - 22 Settembre 2023
Il servizio, che permette di verificare in tempo reale la corretta associazione tra IBAN e beneficiario nei pagamenti, può ora essere offerto a PSP e aziende europee e internazionali grazie alla rete Swift, composta da oltre 11.500 istituzioni finanziarie in 200 Paesi
CBI punta a crescere in Europa, e non solo. Una strategia che si è appena tradotta in un importante accordo con Swift per espandere il proprio servizio di Confirmation of Payee “Name Check” a livello internazionale attraverso l'utilizzo della funzionalità “Pre-Validation Account” che Swift utilizza per ridurre eventuali errori nell’esecuzione di pagamenti.
La collaborazione avviata consentirà ad entrambi gli operatori di ampliare i rispettivi mercati, costituendo una rete di verifica più ampia e un maggiore livello di sicurezza per gli utenti dei servizi finanziari.
Name Check è stato lanciato da CBI lo scorso luglio per permettere di verificare in tempo reale la corretta associazione tra i codici IBAN e i nomi dei beneficiari dei pagamenti, assicurando dunque che i pagamenti siano inviati ai destinatari previsti e aiutando a prevenire i comportamenti fraudolenti e gli errori accidentali dei pagamenti. Un servizio rivolto principalmente ai Payment Service Provider (PSP) e alle aziende, che a loro volta potranno offrirlo alla clientela finale per aumentare il livello di sicurezza e ridurre i rischi connessi alle operazioni di pagamento.
La scelta da parte di CBI si avvalersi della rete di Swift, composta da oltre 11.500 istituzioni finanziarie in più di 200 Paesi, permetterà di far accedere ai vantaggi del servizio Name Check un pubblico europeo e internazionale. Non solo: migliorerà anche la stabilità e l'efficienza del settore finanziario perché l’integrazione con il servizio Pre-Validation Account di Swift consentirà di ridurre ulteriormente gli errori nell’inizializzazione di pagamenti e i rischi di frode.
“L’espansione del servizio Name Check in tutta Europa e a livello internazionale – commenta Liliana Fratini Passi, Direttore Generale di CBI - testimonia il nostro impegno per l’innovazione e la sicurezza delle transazioni finanziarie. In un mondo sempre più digitale e interconnesso, e in particolare in uno scenario di open finance sempre più sfidante, siamo impegnati a fornire ai nostri clienti gli strumenti necessari per effettuare transazioni in modo sicuro ed efficiente. Questa collaborazione con Swift è una pietra miliare che semplificherà il modo in cui vengono effettuati i pagamenti, offrendo tranquillità a privati e aziende”.
"L'ampiezza della rete Swift e la ricchezza dei suoi dati costituiscono un valore ineguagliabile e consentiranno a CBI di estendere il servizio Confirmation of Payee a un numero ancora maggiore di clienti. “Il modo in cui conosciamo il sistema del denaro si sta evolvendo e le minacce informatiche sono in aumento; è quindi più che mai importante che i pagamenti vengano eseguiti in modo sicuro e protetto”, dichiara Erika Toso, Head of South East Europe di Swift. “Il servizio Pre-Validation di Swift – continua Toso - fa proprio questo ed è garantito dal nostro impegno in materia di sicurezza, integrato nella nostra rete ad ogni livello. Insieme a CBI, siamo entusiasti di poter offrire questa promessa di pagamenti sicuri e veloci a un numero ancora maggiore di clienti e alla nostra comunità in tutto il mondo".
Grazie alla partnership CBI e Swift le banche italiane potranno ora effettuare verifiche all’estero implementando una soluzione unica a livello nazionale e transfrontaliero.
Tra gli ulteriori vantaggi che il nuovo servizio di CBI apre ai PSP, anche la possibilità di offrire un servizio antifrode integrato, nel pieno rispetto del nuovo quadro normativo europeo che si sta delineando con le proposte di regolamentazione sui pagamenti istantanei (SCT inst) e la Payment Service Regulation (PSR).
 
Vai alla sezione In primo piano
DELOITTE_MAIN SUPERVISION 2024_Banner new
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario