Banner Pubblicitario
01 Luglio 2022 / 04:47
 
Banca Ifis sbarca in Germania con Raisin

 
Fintech

Banca Ifis sbarca in Germania con Raisin

di Flavio Padovan - 17 Luglio 2020
La partnership con la fintech europea consente alla banca di entrare nel mercato del risparmio tedesco con i suoi conti deposito
I conti deposito di Banca Ifis sono ora disponibili anche per i risparmiatori tedeschi. Questo il risultato dell'accordo firmato da Banca Ifis con la fintech europea Raisin, che permette alla banca di collocare i suoi prodotti in Germania tramite la piattaforma WeltSparen (https://www.weltsparen.de), diversificando il proprio funding. Un mercato dalle promettenti prospettive, quello del risparmio tedesco, cha sta mostrando molto interesse per le opportunità di investimento oltre confine e i rendimenti più elevati che offre l'Italia.
“L’accordo con Raisin – spiega Luciano Colombini, amministratore delegato di Banca Ifis - ci consentirà di ampliare la platea dei risparmiatori, rafforzando ulteriormente i nostri indici di liquidità attraverso l’utilizzo di un’infrastruttura leader in Europa per i prodotti di risparmio e gli investimenti online, e al tempo stesso di diversificare il funding anche sui mercati esteri grazie a nuovi canali alternativi a quello domestico”.
Il nuovo servizio sarà supportato dall’infrastruttura open banking e dal customer service Raisin, già affermate in Germania.
“Siamo felici di approfondire la connessione tra mercato italiano e tedesco e di ampliare l’offerta ai risparmiatori, in particolare a fronte dei bassi tassi persistenti in Germania”, dichiara Massimo Monzio Compagnoni, Raisin Senior Associate Bank Partnerships. “Grazie alla normativa Ue – continua Compagnoni - Raisin è in grado di fornire un’esperienza Schengen sia alle banche, per consentire loro di diversificare il proprio funding in altre nazioni europee, sia ai risparmiatori, perché possano guardare oltre i propri confini per scegliere i depositi. Abbracciando i vantaggi della tecnologia open banking e aderendo al mercato Raisin in Germania, Banca Ifis potrà riportare in Italia i vantaggi della finanza transfrontaliera».
Banca Ifis, player italiano attivo nello specialty finance, conta oltre 130 mila clienti retail in Italia per una raccolta online che supera i 4 miliardi di euro. L'accordo con Rasin apre le porte a un marketplace paneuropeo che oggi serve circa 270.0000 clienti. Dal suo lancio nel 2013, Raisin ha collocato 24 miliardi di euro in oltre 28 paesi europei e ha accordi di partnership con 94 banche.
 
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario