Banner Pubblicitario
16 Giugno 2024 / 10:04
 
Banca d’Italia autorizza la fusione tra Cherry Bank e Valconca

 
Banca

Banca d’Italia autorizza la fusione tra Cherry Bank e Valconca

di Flavio Padovan - 20 Ottobre 2023
Confermati i termini e le condizioni dell’operazione  concordati nell’accordo di giugno. Entro fine novembre l’assemblea dei soci di Banca Valconca che dovrà approvare la fusione
Via libera da Banca d’Italia alla fusione tra Cherry Bank e Banca Popolare Valconca. L’autorizzazione rappresenta per Valconca un ulteriore e importante passo avanti – dopo la selezione del partner da parte dei Commissari e la sottoscrizione dell’Accordo Quadro dello scorso giugno - nel percorso di soluzione della crisi avviato con la sottoposizione dell’intermediario alla procedura di Amministrazione Straordinaria nel dicembre 2022.
La fusione con Cherry Bank consentirà, infatti, a Banca Popolare Valconca di recuperare redditività e sostenibilità e di ripristinare i buffer patrimoniali, ad oggi erosi sotto i limiti regolamentari.
Nell’integrarsi con una banca specializzata come Cherry, capace di intercettare opportunità di mercato ad elevata marginalità, Valconca – spiegano le due banche in comunicato congiunto – “manterrà i suoi tratti distintivi di banca a forte radicamento territoriale, continuando ad operare con il proprio marchio a sostegno delle famiglie, delle imprese e dell’intera comunità locale”.
Per Cherry Bank l’operazione, che nasce da solide motivazioni di carattere industriale, rappresenta una accelerazione del percorso avviato con l’integrazione del Banco delle Tre Venezie avvenuta nel 2021, confermando la capacità di cogliere le sfide del mercato, nel quale il retail commercial banking torna a giocare un ruolo chiave.
“Siamo molto soddisfatti per questa importante tappa nella realizzazione della mission strategica che ci è stata affidata dieci mesi fa e che stiamo portando avanti anche grazie agli incoraggiamenti e al sostegno dei soci e dei clienti della Banca e alla collaborazione di tutto il personale. Siamo convinti che la fusione con Cherry consentirà di generare valore nel lungo termine per gli azionisti e per il territorio in cui la Banca opera” hanno affermato i Commissari Straordinari Livia Casale e Francesco Fioretto.
Il prossimo passo è ora l’approvazione della fusione da parte dell’Assemblea dei soci di Banca Valconca: Banca d’Italia ha autorizzato la convocazione dell’assemblea che si terrà entro novembre.
 
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario