Banner Pubblicitario
23 Maggio 2022 / 08:27
 
Arnaldo Cozzani entra in Banca Patrimoni Sella

 
Carriere

Arnaldo Cozzani entra in Banca Patrimoni Sella

di Flavio Padovan - 19 Gennaio 2022
Il nuovo dirigente contribuirà con la sua esperienza al percorso di crescita della società del gruppo Sella specializzata nella gestione e amministrazione dei patrimoni della clientela privata e istituzionale
Si arricchisce con l'esperienza di Arnaldo Cozzani il management di Banca Patrimoni Sella & C. Il nuovo dirigente supporterà la Direzione generale, e in particolare il Vice DG Paolo Giorsino, nel consolidamento del potenziale della banca sul territorio, rafforzando l'attenzione alle esigenze delle persone e alla valorizzazione del patrimonio in una prospettiva di lungo periodo, da sempre valori guida della banca.
Con 40 anni di esperienza nella consulenza finanziaria, Cozzani (nella foto) è stato protagonista dello sviluppo di alcune delle più rilevanti realtà nel settore del private banking italiano, con una storia professionale che include conoscenza e pratica del segmento manageriale come di quello dell'asset allocation. Allievo di Piermario Motta, figura di riferimento nel mondo del private banking, ha sempre puntato sull'elemento umano come fattore centrale e decisivo nella tutela e valorizzazione dei patrimoni, sottolinea la banca in una nota.
"Ho sempre lavorato per contribuire ad un modello di banca che sia banca di persone, nella quale competenza, intelligenza e sensibilità siano il fondamento della relazione fiduciaria con individui, famiglie e organizzazioni. In questo senso la nuova relazione con Banca Patrimoni Sella & C. è per me naturale e direi fisiologica. Decisivo poter ragionare con una banca di famiglia, una famiglia le cui attività sono radicate nel tempo e non legate alle contingenze a breve termine", ha commentato Arnaldo Cozzani.
Soddisfatto del nuovo ingresso Federico Sella, CEO di Banca Patrimoni Sella & C. "La scelta di arricchire l'esperienza della banca con una figura come quella di Arnaldo Cozzani - ha detto - è coerente col nostro modello fondato sulla relazione, che non potrà che evolvere ulteriormente grazie al suo contributo nel contesto della direzione generale. Cozzani è uomo con un percorso fatto di stabilità e di visione di lungo periodo, le caratteristiche indispensabili per accompagnare le persone e i loro patrimoni attraverso il tempo".
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario