Banner Pubblicitario
23 Maggio 2022 / 08:50
 

 
CRIF Finance Meeting 2021

Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente

di Flavio Padovan Maddalena Libertini
15 Dicembre 2021

Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi sia al cliente sia alla banca. Questo l’obiettivo del Servizio gestione proattiva di BPER Banca che, con il supporto di CRIF e di soluzioni basate su machine learning e analisi di dati interni ed esterni, punta a cogliere tempestivamente i segnali che indicano situazioni di difficoltà per riuscire a intervenire con efficacia.

Ne parla Enrico Coppa Manager in Credit Monitoring and Management di BPER Banca, sottolineando quanto sia importante l’immediatezza nel cogliere le prime anomalie, considerando che il regolatore impone tempistiche stringenti per la gestione di posizioni problematiche.

Un’attività svolta con successo anche durante il periodo di moratoria dei prestiti quando era ancora più difficile monitorare i segnali di qualità del credito. “Grazie alla collaborazione con CRIF siamo riusciti a fare una serie di verifiche sulla clientela, non solo legate ai dati dei vari finanziamenti in essere, ma anche della movimentazione del rapporto, arrivando fino alla singola persona che mostrava indizi di difficoltà, per valutare l’opportunità di una ulteriore sospensione o di un allungamento del debito”, ricorda Coppa. Il risultato? La riduzione a un numero percentualmente molto limitato delle posizioni che non sono riuscite a pagare le rate al termine della moratoria.

 

Videointervista a cura di Maddalena Libertini e Flavio Padovan registrata in occasione del CRIF Finance Meeting 2021 (vai allo Speciale su Bancaforte)


di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
"Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) è un’opportunità gigantesca per ri...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
"Buy now, Pay later" è una formula di finanziamento sempre più apprezzata anche in It...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo ...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Prime anticipazioni sull'edizione 2021 del CRIF Finance Meeting. Simone Capecchi ed E...
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Newsletter 18 maggio 2022 - Sicurezza per far crescere il Paese
e poi, la learning experience di ABIFormazione; Riorganizzazione in Deutsche bank; Onboarding by Spid in Banca...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Newsletter 13 maggio 2022 - Banche e sicurezza: cybersicurezza significa democrazia
e poi: la strategia Worldline per le vending machine; l'Osservatorio Cyber di CRIF; Big data per il...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario